Ag.Rodriguez: “Vero, Palermo lo osserva”

Ag.Rodriguez: “Vero, Palermo lo osserva”

Il calcio sudamericano sforna periodicamente baby-fenomeni o presunti tali che attirano su di sé l’interesse di diversi club europei. Un giocatore che si è messo in mostra in questa.

Commenta per primo!

Il calcio sudamericano sforna periodicamente baby-fenomeni o presunti tali che attirano su di sé l’interesse di diversi club europei. Un giocatore che si è messo in mostra in questa stagione nel campionato uruguayano è l’attaccante del Peñarol, Jonathan Rodriguez: si tratta di un classe ’93 attualmente capocannoniere del club di Montevideo in virtù delle sei reti siglate finora quest’anno. Del futuro di questo baby-talento ha parlato l’agente Fifa Gianfranco Cicchetti, procuratore che cura i suoi interessi per il mercato italiano, ai microfoni di losportonline.it. “È un attaccante duttile, in grado di svolgere i ruoli di esterno d’attacco e seconda punta. Si contraddistingue per velocità e tecnica, tanto che finora è il capocannoniere della squadra con sei reti in campionato – ha spiegato Cicchetti -. È vero, attualmente, in Italia, è seguito da Verona, Palermo e Lazio, ma su di lui vegliano anche molte altre squadre europee. Rodriguez è un talento di grande prospettiva e il Peñarol lo valuta già 5 mln di dollari”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy