Ag. Rigoni: “Tutto sul suo addio al Palermo. Luca era un uomo di Iachini. Al Genoa può fare bene”

Ag. Rigoni: “Tutto sul suo addio al Palermo. Luca era un uomo di Iachini. Al Genoa può fare bene”

Le parole dell’agente del giocatore.

1 Commento

L’avventura di Luca Rigoni con la maglia del Palermo è terminata lo scorso 28 dicembre. Il centrocampista originario di Schio riparte del Genoa; e quarantacinque minuti disputati dal classe ’84 martedì sera contro la Sampdoria. Chi è tornato a parlare delle cause del suo addio al Palermo è stato Andrea D’Amico, agente di Rigoni. “Nella vita bisogna sempre guardare avanti, mai indietro. Luca riparte dal Genoa, può fare bene. L’anno scorso ha fatto nove gol, al di là del derby finito male sono convinto che possa esprimersi al meglio al Marassi, uno stadio emozionante – ha dichiarato D’Amico ai microfoni di Tuttomercatoweb -. Cosa è successo realmente con il Palermo? Scelte tecniche o di progetto. Quando cambiano gli uomini, cambiano anche i piani. Lui era un uomo di Iachini, bisogna però andare avanti. E oggi il presente di Luca si chiama Genoa”.

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. renatopc_918 - 2 anni fa

    non si è uomini di iachini né uomini di ballardini o del presidente ma si è solo giocatori del palermo.
    tutti indegni.
    ESISTE SOLO LA MAGLIA

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy