Ag. Pomini-Mediagol: “Confronto con Tedino? Ecco la verità. Voglio parlare con il club, io e Foschi…”

Ag. Pomini-Mediagol: “Confronto con Tedino? Ecco la verità. Voglio parlare con il club, io e Foschi…”

L’intervista rilasciata in esclusiva dall’agente del numero 22 del Palermo, Alberto Pomini, ai microfoni di Mediagol.it

di Mediagol3, @Mediagol

Quale futuro per Alberto Pomini?

Il futuro dell’esperto portiere classe ’81, che grazie alle sue prestazioni ed alle sue prodezze ha condotto in maniera eccellente il Palermo fino alla finale dei play-off, è in bilico. Le dichiarazioni rilasciate di recente dal patron Maurizio Zamparini non sono certamente andate giù a Danilo Caravello, agente dell’ex Sassuolo, che nella giornata di sabato raggiungerà, insieme al resto del gruppo, Sappada, sede del ritiro pre-campionato dei rosanero.

Se c’è già stato un confronto tra Tedino e Pomini? Se non c’è stato, ci sarà a breve visto che il ritorno di Tedino è stato ufficializzato. Credo che ci sarà sicuramente, perché a breve ci sarà la partenza per le visite, per gli allenamenti e per il ritiro – ha dichiarato Caravello, intervistato in esclusiva ai microfoni di Mediagol.it -. Per quanto riguarda la parte tecnica vi è sempre stata massima stima, massima chiarezza e massimo rispetto. E ci sono tutti i presupposti affinché continuino ad esserci. Adesso noi dobbiamo soltanto sapere da parte della società quelle che sono le loro intenzioni e avere chiarezza e rispettoCredo che questo Alberto lo abbia ampiamente meritato e lo meriti a prescindere. Se ho già in agenda un incontro con Rino Foschi? Con Rino il rapporto è datato ed importante, prenderemo un appuntamento e ci vedremo. E’ chiaro che io mi aspetto una chiamata non solo a livello di mercato, ma per parlare di questa situazione. Io ho aspettato fino ad oggi affinché il Palermo delineasse il proprio organico e partisse per il ritiro, perché la situazione è delicata. Dopo di che, penso che il tempo per vedersi non mancherà e sia in arrivo, quanto prima ci vedremo: i rapporti sono tali che ci permetteranno di affrontare la situazione con la massima serietà e serenità”, ha concluso.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy