Ag. Munoz-Mediagol: “Vedo che Palermo gli vuole bene. Offerta Zampa importante, ma tardiva”

Ag. Munoz-Mediagol: “Vedo che Palermo gli vuole bene. Offerta Zampa importante, ma tardiva”

Non dovesse essere ceduto a gennaio, di fronte a Ezequiel Munoz si prospetterebbero cinque mesi duri da affrontare in casa Palermo: il difensore, che sembra essere sceso di posizioni nelle gerarchie.

Commenta per primo!

Non dovesse essere ceduto a gennaio, di fronte a Ezequiel Munoz si prospetterebbero cinque mesi duri da affrontare in casa Palermo: il difensore, che sembra essere sceso di posizioni nelle gerarchie di Iachini, potrebbe giocare sotto i continui fischi da parte dei tifosi, rimasti delusi dalla scelta del giocatore ex Boca. “In questi giorni ho vissuto la città insieme al ragazzo e devo dire che la gente comunque capisce la decisione di Ezequiel – le parole di Fernando Ortiz, suo agente, in esclusiva ai microfoni di Mediagol.it -. A prescindere dal lavoro che facciamo, ognuno di noi farebbe la stessa scelta di Ezequiel. Capisco i tifosi, ma quello che ha sempre fatto, e farà sempre Munoz, è dare tutto in campo: è questo che conta per un tifoso. Ha sempre difeso la maglia con tutta la sua forza. Il calcio poi è fatto anche di queste cose, purtroppo è finita così, per colpa di nessuno – aggiunge -. Il giocatore ha diritto di andare via. Forse la società ha fatto un’offerta importante troppo tardi, nel calcio succedono anche queste cose. Zamparini ha fatto il massimo per tenerlo a Palermo? Sì, alla fine sì, lo devo ammettere, ha fatto una proposta davvero importante, ma purtroppo è arrivata in ritardo”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy