Ag. Munoz-Mediagol: “Addio di Ezequiel? Spiego vere ragioni”

Ag. Munoz-Mediagol: “Addio di Ezequiel? Spiego vere ragioni”

Titoli di coda. Munoz e il Palermo si dicono addio: il difensore rosanero ha deciso di non rinnovare il proprio contratto (scadenza giugno 2015, ndr) e il suo futuro sarà lontano da viale del.

Commenta per primo!

Titoli di coda. Munoz e il Palermo si dicono addio: il difensore rosanero ha deciso di non rinnovare il proprio contratto (scadenza giugno 2015, ndr) e il suo futuro sarà lontano da viale del Fante. Bisogna soltanto stabilire se il centrale ex Boca Juniors cambierà maglia nel corso di questa finestra invernale di mercato o attenderà la fine della stagione. Sui reali motivi che hanno indotto Munoz ha ritenere conclusa la sua esperienza in Sicilia, si è espresso in esclusiva ai microfoni di Mediagol.it, l’agente del calciatore, Fernando Ortiz. “Quando abbiamo cominciato a parlare con la società rosanero tra giugno e luglio scorso, vi era la possibilità di rimanere ma mancavano le condizioni. Poi, col passare delle settimane, è diventato più difficile. La trattativa è andata troppo avanti: ci sono state richieste da parte nostra, proposte del club da valutare e oggi ci troviamo in questa situazione – le parole di Ortiz -. Non solo una questione di ingaggio, ma anche di ambizioni professionali? Alla base della nostra decisione c’è un po’ di tutto. C’è sicuramente la parte economica, che ha un ruolo di prim’ordine – ha aggiunto -. Il Palermo ha fatto, per l’ultima volta una proposta interessante e glielo riconosciamo, ma ormai avevamo anche ricevuto offerte molto importanti economicamente. C’è anche la possibilità di andare in un’altra squadra in cui continuare a crescere nella sua carriera”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy