Ag. Maresca: “Zamparini, ecco cosa accadrà a gennaio. Enzo ama Palermo”

Ag. Maresca: “Zamparini, ecco cosa accadrà a gennaio. Enzo ama Palermo”

Le dichiarazioni del procuratore di Maresca

13 commenti

“Ormai non siamo più di fronte a un episodio ma a una linea d’azione chiara. Parole e fatti dimostrano quale sia la volontà del presidente Zamparini: Enzo continuerà a lavorare come sempre, con la dedizione che lo contraddistingue e che fa sì che sia sempre pronto a rispondere alle chiamate dei suoi allenatori, ma è chiaro che se non cambierà qualcosa a gennaio siamo pronti a trovare nuove soluzioni, qualora si aprissero le porte di un altro club di serie A“. A dirlo il procuratore di Enzo Maresca, Candido Fortunato, intervenuto ai microfoni di Mediaset. “Anche ieri ha giocato col massimo impegno, non gioca contro qualcuno ma per il bene del Palermo: se continuerà a essere messo ai margini valuteremo se sussistono le ragioni per parlare di mobbing e sinceramente penso che siamo su quella strada – aggiunge -. Ma, ripeto, per ora portiamo pazienza, perché comunque sia Enzo ama Palermo e il Palermo”.

13 commenti

13 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Vinci E Mari Tummizan - 1 anno fa

    SE MARESCA AMASSE PALERMO IERI IUCAVA CU SANGU A L’OKKI

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. RosAnero - 1 anno fa

    Maresca ormai invece di correre cammina, serve un altro centrocampista a gennaio

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Gia Jee Fiore - 1 anno fa

    Con 800mila euro all’anno anch’io amerei Bagdad !

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Giuseppe Garofalo - 1 anno fa

    Ma perché voi giornalisti non la smettete di alimentare polemiche chw fanno

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Paraculo Ami.Palermo??? Portati lo stipendio a 1500 euro al mese….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Gaspare Morana - 1 anno fa

    Ma finiamola ieri siamo stati presi in giro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Alessandro Lentini - 1 anno fa

    Enzo ieri ha giocato dignitosamente correndo fino al 94esimo. Se avesse le palle zampa se la dovrebbe prendere con quel presuntuoso di vazquez

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Riccardo Adragna - 1 anno fa

    Mobbing a 800 mila euro a stagione….. Cerchiamo di essere rispettosi di chi davvero subisce il mobbing e di chi vede disonorare la propria maglia…..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Marco Catalano - 1 anno fa

      Perché è una questione di soldi? Se prendi uno stipendio alto puoi essere trattato male? Ma che discorsi sono???

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Riccardo Adragna - 1 anno fa

      Trattato male???? Smettiamola….giocare come ieri è dimostrazione di assoluta negligenza …. Lui, Rigoni, daprela , rispoli dovrebbero chiedere scusa invece di parlare di mobbing o cazzate varie ….. E poi si, uno che guadagna 800 mila euro non può parlare di mobbing che è una forma di violenza psichica che il lavoratore subisce a causa anche della paura di perdere la fonte di sostentamento personale….. Non mi sembra che un calciatore a 800 mila euro possa parlare di mobbing!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Massimiliano Ferrari - 1 anno fa

      E il mercante quando chiederà scusa ??

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. Marco Catalano - 1 anno fa

      Quindi è una questione di soldi?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    5. Riccardo Adragna - 1 anno fa

      E’ anche una questione di soldi….sono dei privilegiati e non mi sembra corretto che si debba pensare di fare causa per mobbing perchè il tuo datore di lavoro riscontra delle negligenze e decide di non farti giocare (non allenare). Se non ti sta bene rescindi e vai via…..Il concetto di mobbing è un altro!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy