Ag. Makienok: “Smentisco che Simon è triste. Bugie dette da Zamparini. Sul suo trasferimento…”

Ag. Makienok: “Smentisco che Simon è triste. Bugie dette da Zamparini. Sul suo trasferimento…”

L’addio di Simon Makienok sembra essere vicino. Il danese ha firmato ad agosto scorso un quadriennale con il club rosa e già potrebbe salutare la Sicilia. Stando a Maurizio Zamparini, il.

Commenta per primo!

L’addio di Simon Makienok sembra essere vicino. Il danese ha firmato ad agosto scorso un quadriennale con il club rosa e già potrebbe salutare la Sicilia. Stando a Maurizio Zamparini, il condizionale lo si potrebbe trasformare in indicativo, il modo della realtà e della certezza. “Makienok andrà certamente via. Dispiace perché si tratta di un bravissimo ragazzo, purtroppo non è riuscito ad ambientarsi, oltre ad avere qualche problema con la moglie”, le dichiarazioni di appena ventiquattrore fa del patron friulano. Dichiarazioni a cui fanno da contraltare le parole dell’agente del giocatore, Michael Stensgaard. “Nego categoricamente che Simon è triste di essere in Italia vestendo la maglia del Palermo. Certo, come ripetuto in più occasioni, vorrebbe giocare un po’ di più. Le difficoltà che si incontrano passando da una realtà ad un’altra non sono indifferenti. Lingua, ambientamento: diversi fattori che hanno determinato un inizio di stagione non proprio brillante da parte del mio assistito – ha dichiarato il procuratore di Makienok alla stampa danese -. Ribadisco, sono questi i problemi, o pseudo-tali, che Simon ha incontrato finora. Bugie, invece, quelle dette da qualcuno sulla sua vita privata: non è vero che non rende al meglio perché vi sono ruggini con la moglie. Vi dico con tutta sincerità che è felice di vivere in Italia. Trasferimento imminente? Non posso dir nulla”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy