Ag. Hiljemark: “Oscar al Napoli? Ho incontrato De Laurentiis un mese fa”

Ag. Hiljemark: “Oscar al Napoli? Ho incontrato De Laurentiis un mese fa”

Le parole del procuratore dello svedese.

4 commenti

Gianluca Fiorini, intermediario di mercato che ha svolto un ruolo importante nel passaggio di Oscar Hiljemark dal Psv Eindhoven al Palermo, ha parlato ai microfoni di EuropaCalcio a proposito del futuro dello svedese. “Su di lui il Napoli? Ho incontrato De Laurentiis per un caffè circa un mese fa. C’è stata una chiacchierata e nulla di più, ma il Napoli segue costantemente il ragazzo. Bisogna vedere quanto bene farà il ragazzo nella seconda metà di stagione. Non ci dimentichiamo che Hiljemark è qui da pochi mesi ed un conto è giocare a Palermo ed un altro a Napoli, piazza con pressioni totalmente differenti e che richiede giocatori pronti a giocare a certi livelli. Oscar sta dimostrando di saperci fare con il pallone, ma bisogna dargli tempo prima di poterlo vedere in certe realtà. Sicuramente per caratteristiche assomiglia ad Hamsik, è un centrocampista in grado di fare molto bene le due fasi”.

4 commenti

4 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. corriesuda - 1 anno fa

    Sorrentino, dice tutti allo stadio, ma è pur vero una cosa, perchè il Palermo dovrebbe far campionati da Chievo ? da Sassuolo ? da Empoli da Frosinone ??? essendo la quinta città d’Italia ??? perchè dovremmo accettare questo ??? forse perchè nell’immaginario collettivo distorto, Palermo è la feccia d’Italia? Palermo è Africa, Palermo è cosa ??? cos’è Palermo ??? Basta !!! !!! Non vogliamo essere meno del Napoli !!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ippolito - 1 anno fa

      se qualcuno mi dice africano io sono costretto a dargli ragione…tutte le specie Homo sono nate in africa..la culla dell’umanità!!! e quindi perchè offendersi??? se mi dici che il nostro palermo è un supermercato neanche tento all’ingrosso, allora sono d’accordo con te!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. corriesuda - 1 anno fa

        non hai capito! non sono io a dirlo, parlavo di “immaginario collettivo”, inteso come luogo comune che tende a sminuire, offendere !!! credo che era chiaro il concetto…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. corriesuda - 1 anno fa

    questo la dice tutta, lo sanno tutti che qui a Palermo non c’è nessun progetto, si comprano giovani che in altre squadre che hanno obiettivi non giocherebbero, invece qui la discarica della serie A si fanno crescere per poi felicemnete darli a ad altre squadre !!! non meritiamo questo schifo !!! Palermo è la quinta città d’Italia e Zamparini si è fatto da parte per non disturbare il suo amico De Laurentis !!! ci siamo strarotti il tifo !!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy