Ag. Dybala: “Nazionale? L’Italia gli piace, ma sente più la maglia argentina”

Ag. Dybala: “Nazionale? L’Italia gli piace, ma sente più la maglia argentina”

La corte di Antonio Conte non ha prodotto gli effetti sperati. Paulo Dybala, uomo copertina del Palermo, ha scelto di aspettare e sperare nella convocazione del ct dell’Argentina, Gerardo ‘Tata’.

Commenta per primo!

La corte di Antonio Conte non ha prodotto gli effetti sperati. Paulo Dybala, uomo copertina del Palermo, ha scelto di aspettare e sperare nella convocazione del ct dell’Argentina, Gerardo ‘Tata’ Martino. Dunque, quello tra l’attaccante classe ’93 e la nazionale italiana sembra destinato a restare un matrimonio che mai diverrà realtà. “Le sue qualità non sono passate inosservate e ne siamo lusingati, però la Nazionale è un discorso a parte – ha dichiarato l’agente e fratello dell’argentino, Mariano Dybala, ad AreaNapoli.it -. L’Italia gli piace molto, sia come paese sia come calcio; qui sta crescendo, ma sente più sua la ‘camiseta’ argentina. Gli è sempre piaciuto Ronaldinho, ora è un grande fan di Messi”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy