Ag. Defrel, Pocetta: “Io sono contento sia andato al Sassuolo. Gregoire merita una grande squadra”

Ag. Defrel, Pocetta: “Io sono contento sia andato al Sassuolo. Gregoire merita una grande squadra”

Le parole dell’agente del centravanti francese.

1 Commento

È stato ad un passo dal Palermo, poi il gran rifiuto. Gregoire Defrel, in estate l’obiettivo numero uno di Maurizio Zamparini per rinforzare l’attacco dopo l’addio di Paulo Dybala, ha scelto di approdare al Sassuolo. Una decisione che ha spiazzato la dirigenza di viale del Fante. Una decisione che lascia soddisfatto il suo procuratore, Giampiero Pocetta. “Io sono contento che sia andato al Sassuolo. Molto. Perché con Di Francesco sta crescendo ancora. Ma sì, Defrel è da grande squadra. E attenzione, il Sassuolo potrebbe giocarsi un posto in Europa League. Quale squadra per Defrel? Io direi la Roma – ha dichiarato Pocetta -. Prevedo di muoverlo ora? No. Gregoire secondo me ancora non sa quanto è forte. Fa il professionista da 4-5 anni, prima era un dilettante in Francia. Giocatore straordinario, non perché sia mia la gestione: grande gamba, molto tecnico, un interprete ideale per il calcio di oggi”.

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. vincenzo.63 - 1 anno fa

    si per adesso e approdato al sassuolo ,finche non si trovera con il c..o per terra quando il sassuolo dichiara fallimento vedra’ sig pocetta come gli andra a finire,

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy