Ag. Callegari: “Nessun accordo tra Palermo e PSG. Parole di Lupo? Non permetto di giudicare il mio lavoro…”

Ag. Callegari: “Nessun accordo tra Palermo e PSG. Parole di Lupo? Non permetto di giudicare il mio lavoro…”

Le parole dell’agente di Lorenzo Callegari, Alessandro Canovi, in merito al mancato trasferimento del giovane italo-francese in maglia rosanero. Poi anche la risposta al ds del Palermo Fabio Lupo…

La polemica sul mancato arrivo di Lorenzo Callegari in maglia rosanero continua.

Stavolta ad accenderla è proprio l’agente del giovane italo-francese del Paris Saint-Germain, Alessandro Canovi, che in un’intervista rilasciata ai microfoni di Tuttomercatoweb nega di aver ricevuto offerte dal Palermo per il giocatore e che ci fosse già un accordo con il club francese, scagliandosi poi contro il direttore sportivo della società siciliana, Fabio Lupo.

Sulla trattativa Alessandro Canovi dichiara: “Il Palermo ha provato a parlare più volte con il giocatore e con il padre ma sono stati rimandati a me. A chi pensa che mi sono sentito scavalcato dico di andare a guardare la mia storia. E parlando con il direttore sportivo del PSG non mi risulta un accordo tra il club francese e il Palermo. L’unica proposta italiana ufficiale al PSG è arrivata dal Genoa, poi non si è trovato l’accordo“.

E sulle parole rilasciate sulla questione dal ds Lupo in conferenza stampa (Clicca qui), afferma: “Con la società rosanero ho un rapporto cordiale. Mi dispiacciono le dichiarazioni di Lupo perché credevo fossero improntate all’insegna della cordialità, non permetto a nessuno di giudicare il mio lavoro. Se avessimo ricevuto un’offerta l’avrei analizzata con il mio cliente“.

(Lupo: “Vi spiego il nostro mercato. La verità su Callegari-Haksabanovic. Un esterno non serviva, serie A su Rispoli. Racconto summit con Zamparini. Nestorovski e la Cina…”)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy