Adani: “Diamanti, ecco come far male al Napoli. Quaison davvero forte, ma basta fare il ragazzino. Bruno Henrique…”

L’ex difensore dell’Inter e attuale opinionista di SkySport parla dei calciatori rosanero: “Diamanti, ecco come far male al Napoli. Quaison davvero forte, ma basta fare il ragazzino. Bruno Henrique…”

Commenta per primo!

Pochi attimi al fischio d’inizio. Il Palermo scende in campo contro il Napoli.

A vestire la fascia da capitano tra i rosanero, il neo-acquisto Alessandro Diamanti. “Che partita dovrà fare Alino? – si domanda Daniele Adani, ex difensore dell’Inter e attuale opinionista di SkySport -. Intanto dovrà dar fastidio a Jorginho che sarà la principale bocca di fuoco del Napoli; secondo poi far salire le ali e gli esterni della squadra. Infine, giocherà da centravanti, quindi se ha spazio, deve liberare il suo sinistro appena vede la porta”.

Palermo: il nuovo capitano è Alessandro Diamanti. Siete d’accordo? Dite la vostra

“Quaison è il più forte di tutti, questo deve essere il suo anno. Non deve essere più un ragazzino, ma deve diventare uomo e crescere. Insomma, deve fare come Niang del Milan: maturare e aspettare, perché Quaison è davvero forte – ha proseguito Adani -. Bruno Henrique? Chi gioca nel Corinthians non può essere scarso. Io lo seguo da un po’ di tempo. Certo, dobbiamo aspettarlo perché non ha mai giocato al di qua dell’oceano Atlantico, ma è un buon centrocampista: può agire sia da mezzala che da playmaker”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy