Accardi: “In Italia molti stranieri,noi giovani..”

Accardi: “In Italia molti stranieri,noi giovani..”

Andrea Accardi, difensore classe ’95 e capitano  della primavera del Palermo, ha rilasciato un’intervista al portale news.superscommesse.it dove ha parlato del numero spropositato di.

Commenta per primo!

Andrea Accardi, difensore classe ’95 e capitano  della primavera del Palermo, ha rilasciato un’intervista al portale news.superscommesse.it dove ha parlato del numero spropositato di stranieri che i club italiani acquistano nonostante possano contare su un efficiente vivaio. “Effettivamente ci sono tanti stranieri, sia bravi e meno bravi. Ci sta che qualche straniero sia qui in Italia per le sua qualità però da un po’ di anni si punta più su uno straniero mediocre che su in italiano che potrà dire la sua nel calcio. Adesso diciamo che con le nuove leggi forse cambierà qualcosa, per noi giovani italiani sarebbe un’ottima cosa così possiamo dimostrare davvero quanto valiamo. Adesso la nazionale italiana sta facendo un po’ di fatica ma è anche normale, ma sono sicuro che tra un paio di anni l’Italia tornerà a farsi rispettare nel mondo del calcio. Per noi giovani italiani se dovessero darci l’opportunità di giocare è un’occasione da prendere al volo, il treno passa una volta sola”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy