Abodi: “ECCO PERCHÈ OGGI SONO A PALERMO”

Abodi: “ECCO PERCHÈ OGGI SONO A PALERMO”

Il presidente della Lega Serie B, Andrea Abodi, è intervenuto questo in conferenza stampa presso lo stadio Renzo Barbera in merito allevento Stop Match Fixing. “Questo è uno degli.

Commenta per primo!

Il presidente della Lega Serie B, Andrea Abodi, è intervenuto questo in conferenza stampa presso lo stadio Renzo Barbera in merito allevento Stop Match Fixing. “Questo è uno degli appuntamenti che la Lega serie b ha calendarizzato: le tappe saranno Roma, Brescia, e Palermo. Rappresenta una tappa per combattere il match fixing, illecito sportivo e combine. Vogliamo vincere la battaglia perchè è un cantiere sempre aperto che fa leva sulle umane debolezze come il guadagno facile, e noi faremo il possibile per combatterlo. Il campionato ha il logo del rispetto, cè il giuramento dei capitani, la sottoscrizione del codice etico, lappuntamento di promozione delle regole dentro tutti gli spogliatoi della B, gli accordi con Federbet per monitorare le scommesse. Ci sono tre figure chiavi in queste attività di lega: il team manager, gli allenatori, i capitani: hanno ruolo specifico, di rappresentanza e con loro dialogheremo perchè non vogliamo vedere occhi che si abbassano o si alzano troppo quando parliamo di questo argomento. E questo il senso delle nostre giornate. Creiamo una catena del valore coinvolgendo tutti gli anelli collegati ed in armonia per rendere le maglie del controllo e del contrasto ben salde”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy