Zoff: “Nel ’79 col Palermo fu battaglia,che fatica”

Zoff: “Nel ’79 col Palermo fu battaglia,che fatica”

L’ex giocatore e allenatore della Juventus Dino Zoff è stato intervistato dall’edizione odierna di “Tuttosport” in vista della finale di Coppa Italia di questa sera tra i bianconeri e il.

Commenta per primo!

L’ex giocatore e allenatore della Juventus Dino Zoff è stato intervistato dall’edizione odierna di “Tuttosport” in vista della finale di Coppa Italia di questa sera tra i bianconeri e il Napoli e ha ripercorso le tante vittorie ottenute in carriera. “Quale Coppa Italia sento maggiormente mia? Beh, sicuramente quella vinta allenando la Juventus, anche perché arrivò dopo una stagione fantastica in cui vincemmo la coppa Uefa. E poi la finale ce la giocammo vincendo la gara di ritorno a San Siro con il Milan dopo aver pareggiato 0-0 in casa. Un grande gruppo quella squadra, ricordo la volontà di Aleinikov, Schillaci, De Agostini, la bravura di Tacconi. E poi non dimentichiamoci di Galia che realizzò il gol decisivo. Da calciatore, invece, il ricordo più intenso mi porta al 1979, quando a Napoli, battemmo in finale il Palermo in una vera e propria battaglia conclusa solo ai tempi supplementari grazie a una rete di Causio pochissimi minuti prima che si andasse ai rigori. Vincemmo 2-1, ma che fatica”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy