Zenga Jr: “Modulo? Relativo.Miccoli è fantastico”

Zenga Jr: “Modulo? Relativo.Miccoli è fantastico”

Jacopo Zenga, figlio dell’allenatore rosanero Walter Zenga, intervenuto in esclusiva ai microfoni di “Mediagol.it” ha commentato le assenze di due ‘pilastri’ della difesa del Palermo, Bovo e.

Commenta per primo!

Jacopo Zenga, figlio dell’allenatore rosanero Walter Zenga, intervenuto in esclusiva ai microfoni di “Mediagol.it” ha commentato le assenze di due ‘pilastri’ della difesa del Palermo, Bovo e Balzaretti. “Sicuramente rappresentano delle pedine sempre importanti, due giocatori difficili da rimpiazzare. Ieri non ne abbiamo parlato più di tanto, bisognerà vedere con la testa che scenderà in campo l’Inter, ma l’abilità di Papà è stata di cambiare il modulo in corsa anche in base agli avversari. Il modulo è alla fine un po’ di contorno, conta come i giocatori forniscono la propria prestazione”. Successivamente Zenga ‘junior’ ha espresso parole d’elogio per alcuni importanti giocatori dello scacchiere di Walter Zenga. “Miccoli è fantastico, però anche lo stesso Migliaccio spostato sulla linea dei difensori, Bovo che sta passando un momento straordinario, e Sirigu, una scoperta ma fra virgolette – ha continuato J.Zenga – L’avvicendamento con il brasiliano Rubinho? Sinceramente se mio padre deve cambiare qualcosa lo fa senza pensarci su due volte, vuol dire che era convinto di farlo. Rubinho gode della stima di papà, probabilmente per ora non sarà tanto in forma…”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy