ZAULI:”CON VIVIANI IACHINI OUT? ZAMPA..”

ZAULI:”CON VIVIANI IACHINI OUT? ZAMPA..”

“Se l’Innesto di Viviani cattivo presagio per la posizione di Iachini? No. Beh, Zamparini ormai non ha bisogno di presentazioni. Io l’ho conosciuto per tre anni direttamente: la storia del patron.

Commenta per primo!

“Se l’Innesto di Viviani cattivo presagio per la posizione di Iachini? No. Beh, Zamparini ormai non ha bisogno di presentazioni. Io l’ho conosciuto per tre anni direttamente: la storia del patron friulano è ricca di successi. Il fatto di voler dare una sterzata allo staff tecnico, e di conseguenza alla squadra, è nei diritti pieni del presidente. Lui ci tiene. Due anni fa la sua squadra è retrocessa, ma con tanti sforzi ha riportato il Palermo in A dopo appena un anno, il campionato che gli compete. In conclusione,io non credo che questo sia un passaggio per cui Iachini debba sentirsi sotto osservazione. L’anno scorso ha fatto un buon lavoro, quest’anno ha fatto vedere un grande gioco. Io la vedo come come una volontà di uscire da questa situazione tutti insieme. Da tifoso del Palermo, io mi auguro che già la prossima gara sarà partita da punti”. Sono le dichiarazioni di Lamberto Zauli, intervistato in esclusiva ai microfoni di Mediagol.it. Zauli conosce bene Fabio Viviani (nuovo collaboratore tecnico di Iachini al Palermo) avendo giocato con lui per quattro stagioni al Vicenza.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy