ZAMPARINI:”Volevo Reja,poi Maniero di tacco…”

ZAMPARINI:”Volevo Reja,poi Maniero di tacco…”

Maurizio Zamparini ha raccontato a Radio Radio la volta in cui Edy Reja stava per finire al Venezia durante la sua presidenza. “Reja ha rischiato di essere alle mie dipendenze? Vi racconto un.

Commenta per primo!

Maurizio Zamparini ha raccontato a Radio Radio la volta in cui Edy Reja stava per finire al Venezia durante la sua presidenza. “Reja ha rischiato di essere alle mie dipendenze? Vi racconto un aneddoto bellissimo del mio calcio, la partita era Venezia-Empoli, noi eravamo penultimi e loro ultimi. Prima della sosta natalizia giochiamo una partita interna che dovevamo assolutamente vincere. Dopo 40 minuti perdevamo 2-0 con espulsione di Bilica. Eravamo in inferiorità numerica, così nell’intervallo chiamo un mio amico friulano e gli dico: Novellino è andato in tilt, devo cambiare allenatore, mi contatti Reja per cortesia? Poi il calcio è strano, nel secondo tempo fa un gol Recoba, uno di tacco Maniero e un altro strepitoso e vinciamo 3-2 e Reja è rimasto dov’era. Questa è la casualità del calcio tanto che Novellino fece un gran campionato ed arrivammo settimi”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy