ZAMPARINI:”Pastore istruito da agente,poverino”

ZAMPARINI:”Pastore istruito da agente,poverino”

“Pastore non è più un collaboratore del Palermo, è un collaboratore del suo procuratore e io ho una causa col suo procuratore, quindi sarà stato istruito per dire.

Commenta per primo!

“Pastore non è più un collaboratore del Palermo, è un collaboratore del suo procuratore e io ho una causa col suo procuratore, quindi sarà stato istruito per dire così. Mi sono meravigliato che l’abbiano chiamato perché lui non c’entra niente, c’entra semmai Leonardo. L’ha chiamato il PM a testimoniare, lui davvero non sa niente poverino, come fa a sapere qualcosa. Io ho denunciato per estorsione il suo procuratore, abbiamo chiesto addirittura la nullità del contratto fatto col suo procuratore, anche Leonardo con me sarà un po’ arrabbiato, gli ho dato due giocatori importanti, però ora lui sentirà sempre il procuratore di Pastore che è a Parigi e non me”. Lo ha detto commentando le parole di Pastore all’uscita dal Tribunale di Palermo, il presidente del club del capoluogo siciliano, Maurizio Zamparini, intervenuto a RadioRadio.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy