ZAMPARINI:”Imposto ai tecnici Kjaer e Abel”

ZAMPARINI:”Imposto ai tecnici Kjaer e Abel”

“Lamela? E un campione e tutti i campioni sono pronti per fare bene, poi ha la fortuna di un allenatore che magari è felice di farlo giocare e non ha pregiudizi. Quando cerano i Kjaer, gli.

Commenta per primo!

“Lamela? E un campione e tutti i campioni sono pronti per fare bene, poi ha la fortuna di un allenatore che magari è felice di farlo giocare e non ha pregiudizi. Quando cerano i Kjaer, gli Hernandez e i Pastore in panchina io mi sono dovuto imporre con gli allenatori che spesso preferiscono un brocco esperto che un campione giovane. In Spagna poi hanno un ottimo sistema che è quello delle squadre B che permette ai club di far crescere i propri giocatori in un campionato vero come la Serie B spagnola, ma alloccorrenza possono giocare in prima squadra. Io in tanti anni non ho mai visto un giocatore del vivaio promosso in prima squadra.”. Lo ha dichiarato a RadioRadio il presidente del Palermo Maurizio Zamparini.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy