ZAMPARINI:”Così Simonian mi ha estorto milioni”

ZAMPARINI:”Così Simonian mi ha estorto milioni”

Maurizio Zamparini ha parlato a France Football del tanto chiacchierato trasferimento di Javier Pastore al PSG, oggi al vaglio dei giudici per la presunta estorsione subita dal club rosanero da parte.

Commenta per primo!

Maurizio Zamparini ha parlato a France Football del tanto chiacchierato trasferimento di Javier Pastore al PSG, oggi al vaglio dei giudici per la presunta estorsione subita dal club rosanero da parte degli agenti dell’argentino. “Ci tengo a dire che mi dispiace di avere implicato involontariamente Leonardo in questa storia – ha premesso il presidente rosanero nell’intervista concessa al bisettimanale francese e riportate da Mediagol.it -. Riguarda l’affare-Pastore, ed è molto semplice: esiste una norma Fifa che stabilisce che gli agenti del giocatore on possono ricevere commissioni sull’inndennità di trasferimento. In Sud America questa regola viene aggirata attraverso società che acquistano parte del cartellino dei giocatori. Simonian, agente di Pastore, aveva detto che il trasferimento di Javier sarebbe saltato se non avessi firmato un documento che gli ha dato un diritto molto importante per il trasferimento. Il giocatore aveva già trovato l’accordo col PSG, ho dovuto firmare per paura che saltasse tutto l’accordo coi francesi. Ma poi ho presentato denuncia contro di lui, vediamo cosa succederà”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy