ZAMPARINI:”Contestazione va bene se motivata”

ZAMPARINI:”Contestazione va bene se motivata”

A margine dellintervista rilasciata al “Giornale di Sicilia”, il presidente del Palermo Maurizio Zamparini ha anche parlato delle contestazioni subite nelle ultime settimane, a partire dallamichevole.

Commenta per primo!

A margine dellintervista rilasciata al “Giornale di Sicilia”, il presidente del Palermo Maurizio Zamparini ha anche parlato delle contestazioni subite nelle ultime settimane, a partire dallamichevole al “Barbera” contro il Fenerbahce, fino alle proteste dei tifosi durante la conferenza stampa di presentazione di Mangia, Alvarez, Barreto e Della Rocca. “Quando cammino per la strada sento la riconoscenza dei palermitani. Le offese, certo mi fanno male, come quelle dell’altro giorno alla stadio. Io, però, sono trasparente e in buona fede. Chiaro, faccio degli errori anche io, come quello della scelta dell’allenatore. E la contestazione va anche bene, nel mondo del calcio ci sta. Ma ci deve essere un dialogo, la gente che mi contesta deve farmi delle domande ed io sono pronto a rispondere. La contestazione fine a sé stessa, è inutile, non è per nulla positiva”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy