ZAMPARINI:”ACQUISTI SOLO DOPO CESSIONI”

ZAMPARINI:”ACQUISTI SOLO DOPO CESSIONI”

“Cosa mi aspetto da Perinetti? Niente, stare sul mercato è molto difficile, non si muove nulla. Noi avevamo delle uscite da mettere a segno, ma senza le uscite non ci saranno neanche le.

Commenta per primo!

“Cosa mi aspetto da Perinetti? Niente, stare sul mercato è molto difficile, non si muove nulla. Noi avevamo delle uscite da mettere a segno, ma senza le uscite non ci saranno neanche le entrate. Per la fascia sinistra noi abbiamo Mantovani e Garcia e ce li terremo. Il nostro allenatore lanno scorso con il Siena aveva dei giocatori che avevano fatto la Serie B e ha fatto diventare dei signori giocatori, e noi abbiamo dei giocatori che se addestrati bene possono diventare dei buoni giocatori anche loro”. Lo ha detto Maurizio Zamparini, presidente del Palermo, intervistato in esclusiva da Mediagol.it a poco più di 24 dalla chiusura definitiva del mercato estivo 2012. “LLama, Ziegler e Mesbah per sostituire Balzaretti? Se non esce niente non entra niente – ha detto il patron -. Abbiamo un budget da rispettare, ma anche il Milan che se prima non cedono non comprano. Non ho una preferenza, nessuno di questi risolve il problema, forse è una questione psicologica, noi abbiamo perso un grande giocatore come Balzaretti che è voluto andare via a tutti i costi, noi del Palermo avevamo fatto una proposta sontuosa considerando le nostre possibilità. Non è facile sostituirlo, dovrà pensarci lallenatore visto che lanno scorso con il Siena ha fatto diventare forti tanti giovani che venivano dalla B e quindi può farlo anche con i nostri giocatori in organico visto che non sono scarsi”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy