ZAMPARINI: “SOCI? ECCO COME STO AGENDO”

ZAMPARINI: “SOCI? ECCO COME STO AGENDO”

“Soci? Ci lavoro tutti i giorni perché i capitali non sono più del nostro paese, sono altrove e vediamo un po’ se ci riusciamo. Io sto lavorando moltissimo. Sto facendo delle.

Commenta per primo!

“Soci? Ci lavoro tutti i giorni perché i capitali non sono più del nostro paese, sono altrove e vediamo un po’ se ci riusciamo. Io sto lavorando moltissimo. Sto facendo delle società con dei paesi dell’Est, coi paesi nord-africani e arabi. Posti – ovviamente – dove vi sono delle investiture hanno interesse a investire in Italia, ma al momento i discorsi non sono legati al calcio, bensì alla mia attività imprenditoriale”. Lo ha detto il presidente del Palermo, Maurizio Zamparini, intervistato ai microfoni di Radio Sportiva. “Nel calcio invece ci vuole un po’ più di pazienza, perché la difficoltà riscontrata da tutti venendo in Italia è che non considerano lo Stato e hanno ragione, non è uno Stato di diritto. Da noi sia la giustizia fiscale che quella amministrativa non funzionano. Da noi i diritti dei cittadini non esistono. Non siamo più uno stato di diritto: gli stranieri lo sanno ed è difficile che vengano ad investire nel nostro paese. Questa è la grande difficoltà ed ecco perché vanno in Inghilterra“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy