ZAMPARINI: “Sabatini? Suo flop più grande…”

ZAMPARINI: “Sabatini? Suo flop più grande…”

“Sabatini è una persona molto pulita e ama il suo lavoro. Su certe cose decide e si prende la responsabilità, a differenza di altri che amano scaricare gli errori su altre persone. Non.

Commenta per primo!

“Sabatini è una persona molto pulita e ama il suo lavoro. Su certe cose decide e si prende la responsabilità, a differenza di altri che amano scaricare gli errori su altre persone. Non lo fa per coprire. Ricordo che due anni fa venne con un pezzo di carta firmato e disse presidente, questo è il mio contratto firmato per lanno prossimo, poi ci scriva la cifra che vuole. E questo Sabatini. E un lavoratore serio e pulito. Non copre nessuno, è se stesso. E una persona così, se indica un giocatore e poi va male si prende la responsabilità. Ne ha indovinati tanti, ma anche qualcuno è andato male. Ricordo un giocatore dellest che era anche in nazionale da giovanissimo, Mchedlidze, che poi non divenne il talento che si pensava. Specialmente coi giovani capita che sembrino ottimi giocatori, poi uno va bene e tre vanno male. Succede in tutte le società, ma rispetto ad altri gli errori sono molto di meno. Quando lui mi diceva presidente lo prenda, è ok non andavo a chiederlo più a nessuno, gli credevo al 100%”. Lo ha detto a Radio Radio il presidente del Palermo, Maurizio Zamparini.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy