ZAMPARINI: “PENTITO DI COSMI DA GENOVA”

ZAMPARINI: “PENTITO DI COSMI DA GENOVA”

“Irritato dealle parole di Cosmi? Mi ha procurato un certo dispiacere questa sua iniziativa, che considero una piccola vendetta non da uomo intelligente. Le piccole vendette appartengono ai piccoli.

Commenta per primo!

“Irritato dealle parole di Cosmi? Mi ha procurato un certo dispiacere questa sua iniziativa, che considero una piccola vendetta non da uomo intelligente. Le piccole vendette appartengono ai piccoli uomini. Io non faccio la formazione agli allenatori che ho. Fosse anche vero quello che ha raccontato, una persona perbene non l’avrebbe fatto. La verità è che io mi sono pentito di aver chiamato Cosmi già dopo la partita col Genoa, avevo capito che con lui le cose sarebbero peggiorate e che non era l’uomo giusto. Non ero convinto su di lui fin dall’inizio e i fatti mi hanno dato ragione. Il derby di Catania ha messo a nudo la realtà e ho richiamato Rossi che è l’unico che può rimediare a questa situazione”. Queste le parole di Maurizio Zamparini a “La Gazzetta dello Sport” a proposito del suo rapporto con Serse Cosmi.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy