Zamparini: “Mercato? Grandi colpi a giugno”

Zamparini: “Mercato? Grandi colpi a giugno”

Durante l’intervista concessa da Maurizio Zamparini a “Tuttosport”, non poteva mancare qualche domanda sul mercato rosanero. “Ai tifosi ho detto che Pazzini non è arrivato perchè, prima.

Commenta per primo!

Durante l’intervista concessa da Maurizio Zamparini a “Tuttosport”, non poteva mancare qualche domanda sul mercato rosanero. “Ai tifosi ho detto che Pazzini non è arrivato perchè, prima di tutto, ci teniamo a mantenere l’equilibrio nello spogliatoio. In avanti abbiamo Miccoli e Cavani che stanno facendo benissimo, dietro di loro ci sono Succi e Mchedlidze che stanno dimostrando il loro valore. Ecco, l’arrivo di Pazzini avrebbe potuto turbare il clima. I tifosi mi sono sembrati comprensivi. A loro ho anche spiegato cosa faremo nei prossimi dieci giorni. Non abbiamo necessità assoluta di agire sul mercato, la squadra c’è, con Savini l’abbiamo anche rimpolpata. Siamo vigili, se ci sarà l’occasione non ce la lasceremo sfuggire. Ho precisato, però, che non ci saranno grandi colpi: se arriva qualcuno è per la panchina. La mia idea è di prendere un paio di giovani, magari forti come Kjaer. Per rinforzarci aspetteremo giugno e il direttore Sabatini sta già lavorando pensando a quella scadenza”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy