ZAMPARINI: “Manderei Kasami al Maribor ma…”

ZAMPARINI: “Manderei Kasami al Maribor ma…”

Il presidente del Palermo Maurizio Zamparini concedendosi per una lunga intervista al quotidiano “Dnevni Slovenija” ha poi parlato del suo legame con il Maribor e con il calcio sloveno che,.

Commenta per primo!

Il presidente del Palermo Maurizio Zamparini concedendosi per una lunga intervista al quotidiano “Dnevni Slovenija” ha poi parlato del suo legame con il Maribor e con il calcio sloveno che, dopo Ilicic e Bacinovic, ha regalato ai rosanero altri due calciatori che sbarcheranno in Sicilia nei prossimi giorni (Andjelkovic e Kurtic, ndr). “I rapporti col Maribor sono eccellenti grazie all’agente Ruznic e a Zlatko Zahovic, una volta grande giocatore e oggi direttore sportivo esemplare. Ma grazie anche al suo club ben organizzato che non a caso è quello di maggior successo oggi in Slovenia. Riguardo a una futura cooperazione noi continueremo ovviamente a seguire il loro calcio, ma penso che se un giocatore del Maribor può andare al Palermo difficilmente un calciatore di seconda o terza serie italiana vorrà andare a giocare in Slovenia – ha dichiarato il patron rosa nelle parole evidenziate da Mediagol.it – Altrimenti manderei lì a giocare la nostra grande speranza Pajtim Kasami, ma questo difficilmente potrebbe accadere perché per ovvie ragioni questi giocatori hanno salari molto più alti a fronte di un campionato italiano che offre un livello di gioco non molto più alto. Ma un accordo simile potrebbe essere concluso anche con il Gorica, dove abbiamo conosciuto altrettanto piacevoli e capaci persone”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy