Zamparini: “La sudditanza psicologica cè ancora”

Zamparini: “La sudditanza psicologica cè ancora”

Intervistato da Amedeo Goria nel corso della trasmissione Replay in onda su Raitre, il presidente Zamparini si è espresso sullattuale momento di difficoltà che sta attraversando la.

Commenta per primo!

Intervistato da Amedeo Goria nel corso della trasmissione Replay in onda su Raitre, il presidente Zamparini si è espresso sullattuale momento di difficoltà che sta attraversando la categoria arbitrale: “Il problema sta nella sudditanza psicologica, che Collina ritiene sia sparita, ma invece non è cosi. Perchè sparisca la sudditanza psicologica penso ci voglia del tempo. Se lo stesso fallo lo commettono un giocatore del Palermo e uno della Juventus, uno viene punito e laltro no”. Il presidente porta allattenzione anche una proposta fatta dal dg. blucerchiato Marotta: “Il dg della Sampdoria Marotta ha proposto un incontro, ogni mesemagari una volta al mese, fra dirigenti e arbitri, per avviare un confronto che possa aiutare gli uni e gli altri. Credo sia una buona idea”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy