ZAMPARINI: “I big ceduti non per causa mia”

ZAMPARINI: “I big ceduti non per causa mia”

Il presidente del Palermo Maurizio Zamparini è stato intervistato dal “Giornale di Sicilia” oggi in edicola e ha parlato delle tante cessioni eccellenti che hanno caratterizzato il mercato.

Commenta per primo!

Il presidente del Palermo Maurizio Zamparini è stato intervistato dal “Giornale di Sicilia” oggi in edicola e ha parlato delle tante cessioni eccellenti che hanno caratterizzato il mercato estivo dei rosanero, spiegandone il motivo. “Sono stati ceduti perché volevano guadagnare di più e sapevano di non poterlo fare a Palermo. E la loro mancanza di entusiasmo era dettata proprio da questo. Non sono certo io la causa di queste cessioni. Io con tutti i giocatori della rosa ho un rapporto che va oltre a quello fra presidente e giocatore. Li considero dei figli, c’è un vero rapporto umano”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy