ZAMPARINI: “Arbitri non ci trattano come altri”

ZAMPARINI: “Arbitri non ci trattano come altri”

Attraverso le colonne del Secolo XIX, Maurizio Zamparini tuona contro la classe arbitrale. Al momento, il Palermo ha raggiunto quota otto espulsioni, denotando una facile propensione ai.

Commenta per primo!

Attraverso le colonne del Secolo XIX, Maurizio Zamparini tuona contro la classe arbitrale. Al momento, il Palermo ha raggiunto quota otto espulsioni, denotando una facile propensione ai ‘cartellini’ da parte degli arbitri. “Tutta la categoria pensava ad un Palermo che dominava dall’inizio alla fine e forse per questo non ci trattano come gli altri – ha dichiarato il presidente del Palermo -. Siamo la squadra che ha raccolto più cartellini gialli e rossi, vi sembra una cosa normale e realistica? Contro lo Spezia mancheranno Maresca e Lazaar, non poco direi”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy