Zambrotta: “Anche nel 2006 eravamo sfavoriti”

Zambrotta: “Anche nel 2006 eravamo sfavoriti”

Gianluca Zambrotta fa capire di credere come Lippi in un possibile bis iridato della nazionale azzurra. Nella conferenza di quest’oggi il terzino del Milan ha parlato anche delle tante critiche.

Commenta per primo!

Gianluca Zambrotta fa capire di credere come Lippi in un possibile bis iridato della nazionale azzurra. Nella conferenza di quest’oggi il terzino del Milan ha parlato anche delle tante critiche ricevute in questa preparazione pre-mondiale. “Ci sentiamo ancora campioni del mondo. Vogliamo tenerci stretto questo trofeo e arrivare sino in finale. Nel 2006 tutti ci davano per sfavoriti, dicevano che saremmo arrivati a stento agli ottavi. Ora è uguale, noi ci siamo abituati. Io non ci penso, sono concentrato solo sulla prima partita col Paraguay. Le pressioni le abbiamo sempre avute. È nel dna degli italiani. Ma questo non è un problema, ci dà ancora più carica”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy