ZAHAVI: “ANDIAMO A TORINO PER VINCERE”

ZAHAVI: “ANDIAMO A TORINO PER VINCERE”

In casa Palermo è di nuovo tempo di conferenza stampa. Prima dell’allenamento pomeridiano, al “Tenente Onorato” di Boccadifalco si è presentato il trequartista israeliano Eran Zahavi.

Commenta per primo!

In casa Palermo è di nuovo tempo di conferenza stampa. Prima dell’allenamento pomeridiano, al “Tenente Onorato” di Boccadifalco si è presentato il trequartista israeliano Eran Zahavi per rispondere alle domande dei giornalisti. Ecco le sue prime parole, raccolte da Mediagol.it: “La mia esultanza dopo il gol al Bologna? In tanti hanno una loro esultanza caratteristica, quando ho segnato mi è venuto spontaneo esultare così. C’era qualcosa di religioso nella mia esultanza? No, è il mio modo di esultare dopo un gol, non c’era nessun retroscena religioso”. Il numero 16 rosanero si è anche soffermato sul prossimo impegno che attende gli uomini di Mangia, l’insidiosa trasferta contro la Juventus. “Andiamo a Torino, vogliamo vincere ma sappiamo che è difficile. Il nostro obiettivo è vincere anche fuori casa, non solo davanti al nostro pubblico, sappiamo che sarà dura ma ci teniamo a far bene”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy