ZACCARDO”Barzagli ora il migliore,stupito!Kjaer..”

ZACCARDO”Barzagli ora il migliore,stupito!Kjaer..”

Intervista realizzata il 29/03 Cristian Zaccardo ha commentato in esclusiva ai microfoni di Mediagol.it anche la grande stagione di Andrea Barzagli, suo ex compagno di squadra oggi alla Juventus..

Commenta per primo!

Intervista realizzata il 29/03 Cristian Zaccardo ha commentato in esclusiva ai microfoni di Mediagol.it anche la grande stagione di Andrea Barzagli, suo ex compagno di squadra oggi alla Juventus. “Se mi aspettavo il suo exploit in bianconero? Se devo essere sincero, ha sorpreso in positivo un po anche a me. Con lui ho giocato tanto sia al Wolfsburg che al Palermo. Sta facendo bene ed è titolare alla Juventus, questo gli ha permesso di tornare in nazionale dalla porta principale. A mio avviso adesso è il giocatore più forte di questo campionato nel suo ruolo – ha detto lex Campione del Mondo con gli azzurri nel 2006 – Sono veramente contento per lui. Nella nostra carriera non siamo mai stati così lontani, un po mi manca. Magari ritrovarci insieme per gli Europei in azzurro? Sarebbe bello (ride, ndr). Chissà, diciamo che speriamo di ritornarci a vedere anche questanno! Come si spiegano le difficoltà nostre e anche di Kjaer in Italia dopo unesperienza particolare nella Bundesliga? In Germania cè un calcio diverso più fisico, cè meno tatticismo. Io ricordo che del danese, che a Palermo fece benissimo, anche Andrea me ne parlava benissimo ai tempi del Wolfsburg, in allenamento ha sempre dimostrato grandissime doti, in partita magari qualche volta è stato più sfortunato per qualche episodio ma anche i suoi attuali compagni, alcuni dei quali sento spesso, me ne parlano sempre un gran bene quindi significa che le doti di certo non gli mancano. Io posso parlare per me, dicendo che ho trovato un allenatore che aveva una filosofia diversa, pur nel rispetto delle parti io non giocavo e così ho preferito tornare a casa”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy