ZACCARDO:”A Genova perdemmo Champions,ora..”

ZACCARDO:”A Genova perdemmo Champions,ora..”

Cristian Zaccardo, ex difensore del Palermo, racconta a Mediagol.it le analogie tra il pareggio di mercoledì sera e la sconfitta contro la Sampdoria a “Marassi”, anche lì per.

Commenta per primo!

Cristian Zaccardo, ex difensore del Palermo, racconta a Mediagol.it le analogie tra il pareggio di mercoledì sera e la sconfitta contro la Sampdoria a “Marassi”, anche lì per un calcio di rigore assegnato all’ultimo minuto, che fermò la corsa Champions dei rosanero allora guidati da Francesco Guidolin. “Ricordo quella partita, e il rigore per fallo di mano di Grosso su tiro di Flachi – ha detto – dopo quella partita abbiamo smesso di sognare. Però quest’anno penso che sia un po’ diverso perché il Palermo è sempre lì al quarto posto e ha un buon calendario, la Juve non è in forma, anche se ha dei campioni, e con la Sampdoria c’è lo scontro diretto in casa; l’unica che potrebbe impensierire i rosanero è il Genoa, ma ne sono usciti indenni, e nemmeno il Napoli penso possa arrivare quarto”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy