Zaccardo: “Vi spiego perché annata rosa storta”

Zaccardo: “Vi spiego perché annata rosa storta”

“Palermo? Ancora qualcuno dei giocatori con cui ho avuto il piacere di giocare assieme cè. Le persone sono rimaste le stesse. Anche per loro è unannata in cui pensavano di far meglio,.

Commenta per primo!

“Palermo? Ancora qualcuno dei giocatori con cui ho avuto il piacere di giocare assieme cè. Le persone sono rimaste le stesse. Anche per loro è unannata in cui pensavano di far meglio, però sono quelle annate un po particolari in cui si fanno tanti punti in casa, poi in trasferta hanno raccolto molto poco. Hanno cercato di ringiovanire, hanno cambiato allenatori, direttore sportivo, sono in fase di programmazione di un nuovo ciclo, è stata unannata di transizione per loro. Giocano in casa, anche loro parlano di salvezza. Ho visto alcuni che preferiscono parlare di salvezza matematica e poi penseranno a programmare il prossimo anno. Sarà una partita combattuta come tutte, con tre punti in palio. I rosanero hanno dimostrato di saper fare molto bene in casa, noi abbiamo vinto col Novara dopo la partita di Udine, ma ci è mancata la continuità”. Lo ha detto il difensore Cristian Zaccardo a due giorni dalla gara del Barbera del suo Parma contro il Palermo.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy