VIDEO:”RONALDO SEMBRA KYLE LAFFERTY!”

VIDEO:”RONALDO SEMBRA KYLE LAFFERTY!”

Basta indovinare un gol all’incrocio o azzeccare una veronica che nel calcio di oggi si fa presto a diventare i nuovi Del Piero o i nuovi Zidane. I paragoni illustri non fanno più notizia,.

Commenta per primo!

Basta indovinare un gol all’incrocio o azzeccare una veronica che nel calcio di oggi si fa presto a diventare i nuovi Del Piero o i nuovi Zidane. I paragoni illustri non fanno più notizia, tranne in quei rari casi in cui uno dei calciatori più forti del mondo viene accostato ad un atleta decisamente meno conosciuto. E’ quello che è successo ieri sera a Cristiano Ronaldo, che il commentatore di Sky Sports della Gran Bretagna ha paragonato al rosanero Kyle Lafferty. L’accostamento tra i due attaccanti, che si sono affrontati qualche mese fa in una sentitissima sfida tra Irlanda del Nord e Portogallo, è stato proposto nel corso della telecronaca di Real Madrid-Espanyol di Coppa del Re da un grande ex calciatore nordirlandese, Gerry Armstrong, spesso protagonista delle telecronache di Sky Sports per quel che riguarda il calcio spagnolo in virtù di un suo passato al Maiorca negli anni ottanta. Al termine di una bella azione di Cristiano Ronaldo Armstrong afferma “reminds me, looks a little like Kyle Lafferty. Doesn’t he? A big, tall, lean lad”, ovvero “mi ricorda… somiglia un po’ a Kyle Lafferty. No? Un ragazzo grande, alto e magro”. E allora ecco che su Twitter sono partiti i commenti divertiti degli spettatori britannici che hanno addirittura accusato di ubriachezza Armstrong. Qualcuno ipotizza che il commento fosse puramente estetico e riferito al portiere Casilla dell’Espanyol, ma è un’interpretazione abbastanza improbabile, anche perché a guardare le foto dei due la somiglianza è pressoché inesistente. IL PRECEDENTE – Un caso del genere aveva avuto molto spazio sul web nella scorsa stagione, quando Maurizio Pistocchi aveva commentato una giocata di Robben affermando che il talento olandese “ricorda molto Alessio Cerci”. Su Facebook e su Twitter allora le battute sull’argomento si sprecarono. Tra l’altro nel 2011 proprio Armstrong aveva fatto parlare di sé con un’altra dichiarazione del genere: “Lafferty è meglio di Crouch” aveva dichiarato quando il nordirlandese viveva uno dei suoi periodi migliori in Scozia. Vi proponiamo il video con le parole di Armstrong al termine di una bella azione del Real Madrid

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy