VIDEO, in Russia punizione battuta di testa

VIDEO, in Russia punizione battuta di testa

Nel corso della gara tra FC Ural e Alaniya, valida per la 27esima giornata della Pervij divizion (seconda serie del campionato russo), si è verificato un curioso episodio. Dopo una punizione.

Commenta per primo!

Nel corso della gara tra FC Ural e Alaniya, valida per la 27esima giornata della Pervij divizion (seconda serie del campionato russo), si è verificato un curioso episodio. Dopo una punizione fischiata in favore della squadra di casa a 30 metri circa dalla porta avversaria, il centrocampista Nicolay Safronidi ha appoggiato di testa il pallone al proprio compagno di squadra, che ha provato senza fortuna la conclusione verso la porta avversaria. Mediagol.it vi propone il video del bizzarro modo di battere il calcio di punizione.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy