Triangolare PALERMO-NAPOLI-VALENCIA VINCONO I ROSANERO

Triangolare PALERMO-NAPOLI-VALENCIA VINCONO I ROSANERO

E il Palermo di Delio Rossi ad aggiudicarsi il Triangolare “Assemblea Regionale Siciliana”. In evidenza largentino Javier Pastore, prime reti al “Barbera” per Maccarone e Pinilla… 1° GARA -.

Commenta per primo!

E il Palermo di Delio Rossi ad aggiudicarsi il Triangolare “Assemblea Regionale Siciliana”. In evidenza largentino Javier Pastore, prime reti al “Barbera” per Maccarone e Pinilla… 1° GARA – NAPOLI vs VALENCIA 4 – Valencia in vantaggio, la formazione spagnola si è portata sulluno a zero grazie ad un calcio di rigore realizzato da Soldado, dopo un fallo commesso dal palermitano Rinaudo. 38 – Pareggio del Napoli, è il diciannovenne Maiello ad approfittare di uno svarione difensivo e depositare il pallone in rete da posizione defilata. Il risultato parziale è adesso uno ad uno. La gara è terminata ai calci di rigore, con errore decisivo dell’ex giocatore del Palermo Leandro Rinaudo. IlValencia si aggiudica la prima partita ai calci di rigore. 2° GARA – PALERMO vs NAPOLI 15 – Primi minuti di gara di studio per entrambe le squadre, ma cè stato già spazio per un paio di contropiede interessanti per lattacco rosanero. Entrambi con Abel Hernandez protagonista, nel corso del secondo la punta uruguaiana ha raccolto un pallone rasoterra proveniente dalla sinistra ed ha tentato la conclusione di tacco uscita di poco a lato. Ovazione del pubblico per la Joya. Occasione anche per il Napoli con Quagliarella direttamente su calcio di punizione, attento Benussi. Da segnalare alcune pregievoli giocate dellargentino Pastore. 26 – Il Palermo passa in vantaggio, e lo fa con uno dei suoi nuovi acquisti, Massimo Big Mac Maccarone. Lazione era partita dalla sinistra con un numero dalta scuola di Javier Pastore che, saltato un avversario, ha cercato di beffare De Sanctis con un tunnel, la sfera però è finita allex attaccante del Siena che sottorete ha insaccato con lesterno destro. 34 – I rosanero sfiorano il raddoppio con Giulio Migliaccio, preciso colpo di testa del numero 8 e provvidenziale intervento di De Sanctis che devia in calcio dangolo. Seconda sostituzione per il Napoli: esce Pazienza, in campo Dalla Bona. 39 – Terzo cambio per i partenopei: in campo Vitale, esce Dossena. 41 – Cartellino rosso per Massimo Maccarone, lattaccante rosanero ha commesso un fallo di reazione su Santacroce dopo un brutto fallo dello stesso difensore partenopeo. Palermo in dieci uomini per questo ultimo tratto di gara, applausi per lex bomber del Siena. 45 – Finisce Palermo-Napoli, seconda gara del triangolare in corso di svoglimento al “Renzo Barbera”. Rosanero vittoriosi sui partenopei grazie ad una rete di Massimo Big Mac Maccarone al 26 esimo. Lo stesso numero 32 è stato poi espulso dallarbitro Gava per un fallo di reazione su Santacroce. 3° GARA – PALERMO vs VALENCIA 20 – Palermo e Valencia sono ancora sullo 0-0. Qualche occasione per i rosanero con Hernandez servito da Pastore, conclusione a botta sicura delluruguaiano respinta da Guaita. Particolarmente ispirato largentino numero 27 del Palermo che ha entusiasmato più volte gli spettatori del “Renzo Barbera”. Gli spagnoli recriminano invece per un calcio di rigore non assegnato dallarbitro Gava. 24 – Palermo in vantaggio. E Mauricio Pinilla a sbloccare il risultato con un pregevole stacco di testa sugli sviluppi di un corner dalla sinistra battuto da Liverani. Il cileno ha sovrastato il numero 4 spagnolo David Navarro. 45 – E il Palermo la squadra vincitrice del triangolare disputato questa sera al “Renzo Barbera” contro Napoli e Valencia. Due vittorie, entrambe per una rete a zero, arrivate grazie alle reti di Maccarone (26 contro il Napoli) e Pinilla (24 contro il Valencia).

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy