Tonetto:”Che talento Donati,non spiego perché..”

Tonetto:”Che talento Donati,non spiego perché..”

“La partita col Milan è stata solo un episodio”. Lo pensa Max Tonetto, intervistato in esclusiva da Mediagol.it in vista del match di sabato prossimo contro la Roma. Lex giallorosso ha parlato.

Commenta per primo!

“La partita col Milan è stata solo un episodio”. Lo pensa Max Tonetto, intervistato in esclusiva da Mediagol.it in vista del match di sabato prossimo contro la Roma. Lex giallorosso ha parlato della situazione dei rosanero evidenziando le qualità dellorganico a disposizione di Mutti e minimizzando la portata della sconfitta dellultimo match di campionato. “Sabato per il Palermo è stata una partita un po a sé – ha detto lex terzino di Roma e Lecce -, il Milan era costretto dal calendario a portare a casa lintero bottino. Il Milan poi negli episodi è stato molto cinico, per non dire fortunato. Il Palermo in casa sembra un rullo compressore. Ha fatto due innesti importantissimi. Il portiere è decisivo e qualche punto il portiere che cera prima laveva fatto perdere. Donati è un altro acquisto di spessore, ogni tanto anche a Roma ci chiediamo parlando di calcio con le radio locali perché non abbia fatto una carriera diversa, forse è stato troppo discontinuo per il grande talento che ha. Ha fatto vedere a Palermo qualcosa del talento mostrato a Bergamo anni fa. Poi cè la solita bestia nera della Roma che è Miccoli, credo abbia già segnato 7 gol contro i giallorossi”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy