Tim Cup: Toni salva Genoa al 119’, 2-1 al Grosseto

Tim Cup: Toni salva Genoa al 119’, 2-1 al Grosseto

Si è disputata questo pomeriggio una delle gare del terzo turno eliminatorio di Tim Cup. Il Genoa di Gian Piero Gasperini ha sconfitto il Grosseto per due reti ad uno, grazie alla doppietta.

Commenta per primo!

Si è disputata questo pomeriggio una delle gare del terzo turno eliminatorio di Tim Cup. Il Genoa di Gian Piero Gasperini ha sconfitto il Grosseto per due reti ad uno, grazie alla doppietta dell’ex attaccante rosanero Luca Toni. Quanta sofferenza per i grifoni, ad un passo dalla disputa della ‘lottiera’ dei calci di rigore, dopo che i tempi regolamentari si erano chiusi sull’uno ad uno (la rete avversaria era arrivata al 51’ grazie a Freddi). Un’ora da incorniciare per gli ospiti, ad un passo dal sogno di potersi qualificare al turno successivo. Sogno infranto dall’ex bomber di Palermo, Fiorentina e Roma: all’ ottantaduesimo il pareggio, poi, ad appena un minuto dalla fine dei tempi supplementari, la rete decisiva dell’attaccante genoano. Gasperini, a fine gara, ha parlato senza scusanti della prestazione dei suoi uomini. “E’ stata una brutta partita, anche se i ragazzi ce l’hanno messa tutta . Ho fatto tanti esperimenti per valutare una serie di prestazioni individuali, mi è servito ma non succederà più. Contro il Catania si vedrà una squadra radicalmente diversa – ha continuato Gasperini – dico comunque grazie ai tifosi che ci hanno appoggiato fino all’ultimo secondo”. C’è stato poi modo di elogiare il ‘salvatore della patria’ Toni. “Luca ha dato tutto e ha segnato le due reti, ma anche Rudolf mi è piaciuto: sta crescendo, salta spesso l’uomo ed e sempre pericoloso”. Nel prossimo turno, i rossoblù affronteranno la vincente di Ascoli-Vicenza.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy