Tacchinardi: “Sicilia è feudo juventino ma Barbera sarà stimolo per i rosa.Palermo non avrà timore”

Tacchinardi: “Sicilia è feudo juventino ma Barbera sarà stimolo per i rosa.Palermo non avrà timore”

Sabato al “Barbera” il Palermo sfiderà la capolista Juventus. Non sarà per gli uomini di Iachini una gara casalinga come le altre. In considerazione della forte densità di.

Commenta per primo!

Sabato al “Barbera” il Palermo sfiderà la capolista Juventus. Non sarà per gli uomini di Iachini una gara casalinga come le altre. In considerazione della forte densità di sostenitori bianconeri in Sicilia che affolleranno certamente gli spalti dell’impianto di Viale del Fante. A tal proposito si è espresso, a margine di una lunga intervista concessa ai microfoni di Mediagol.it, Alessio Tacchinardi, ex calciatore bianconero ed attuale opinionista Mediaset: “Quella rosanero è una squadra da temere, è difficile affrontarla. Specialmente se si tratta di giocar contro il Palermo a Palermo, al “Barbera“. Da quanto ho letto recentemente, sabato prossimo ci sarà quasi il tutto esaurito alla Favorita. C’è tanto entusiasmo da parte della gente per questa sfida : poi, è chiaro che non si sa mai se saranno più tifosi del Palermo o della Juve, perché il capoluogo siciliano, come la Sicilia in genere, è un feudo juventino. Però, premesso questo, sabato vi sarà un ambiente caldo che fungerà da stimolo in più per i giocatori di casa che vorranno vendere cara la pelle. Il Palermo giocherà senza timori né remore, solo per vincere”.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy