Sperduti:”Ho lasciato il Newells per pochi soldi”

Sperduti:”Ho lasciato il Newells per pochi soldi”

Mauricio Sperduti, nel corso di un’intervista televisiva rilasciata nel giorno in cui il Newell’s si è laureato campione d’Argentina con una giornata di anticipo, ha fatto luce.

Commenta per primo!

Mauricio Sperduti, nel corso di un’intervista televisiva rilasciata nel giorno in cui il Newell’s si è laureato campione d’Argentina con una giornata di anticipo, ha fatto luce sul suo futuro. “Sentivo la necessità di andare via perché era da molto tempo che giocavo nello stesso club, però ovviamente mi avrebbe fatto piacere vivere da dentro tutto questo. Mi hanno ceduto per pochi spiccioli? Ho cercato di farmi vendere al prezzo più alto possibile per fare guadagnare qualcosina al Newell’s, anche se non è stato possibile. A tal proposito devo dire che i dirigenti si sono comportati benissimo con me e sono contento di questo”, ha concluso Sperduti.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy