Sperandeo: “Rossi il migliore, Zampa ci ripensi”

Sperandeo: “Rossi il migliore, Zampa ci ripensi”

Intervistato da Mediagol.it in esclusiva, l’attore e cantante palermitano Tony Sperandeo ha parlato della sfida dell’Olimpico tra Inter e Palermo, vinta dai nerazzurri. “Mi dispiace che una grande.

Commenta per primo!

Intervistato da Mediagol.it in esclusiva, l’attore e cantante palermitano Tony Sperandeo ha parlato della sfida dell’Olimpico tra Inter e Palermo, vinta dai nerazzurri. “Mi dispiace che una grande squadra come l’Inter si presti a certi giochetti da furbi, ma da seconda categoria, come buttarsi a terra. Se poi ci si mettono anche le fesserie di Morganti… Comunque ha vinto la squadra più forte, anche se per come ha giocato il Palermo mi dispiace. Questa coppa è maledetta, abbiamo giocato alla grande e mi dispiace per i ragazzi e per Palermo. Ma noi siamo grandi e spero che il presidente Zamparini ci ripensi un attimo e parli con Delio Rossi, il futuro c’è e dobbiamo ripartire da qua, se invece si va a smantellare è finita la festa e bisogna ricominciare tutto da capo. Siamo messi bene per fare il salto di qualità, dipende dalla società”. Sperandeo ha poi parlato delle scelte del tecnico rosanero Delio Rossi. Questa partita ha rispecchiato il campionato del Palermo, è la fotocopia. Eto’o è Eto’o, ti fa i gol, io non voglio fare recriminazioni su Rossi che è un grande, se lui ha messo Miccoli solo nell’ultima mezz’ora vuol dire che aveva una sua idea di gioco, che ci poteva anche stare, ma entrato Miccoli la partita è cambiata. Hernandez è mancato, mi dispiace per il ragazzo, è una finale e ai giovani possono tremare le gambe. L’Inter che è una grande squadra però non ha bisogno di buttarsi per perdere tempo, l’arbitro avrebbe dovuto dare un recupero di almeno 10 minuti, poi è vero che sul gol del Palermo la palla era uscita sul cross di Balzaretti ma prima c’era un rigore a nostro favore e poi non c’era l’espulsione di Munoz. Speriamo che non succeda più”. Chiusura sui migliori e i peggiori rosanero visti ieri all’Olimpico. “Migliore in campo? Il migliore della stagione, ovvero Delio Rossi. Chi mi ha deluso? No, non c’è delusione in questa partita”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy