SORRENTINO:”Sbeffeggiati da tifosi,no digerita”

SORRENTINO:”Sbeffeggiati da tifosi,no digerita”

Stefano Sorrentino ha parlato dell’allenamento a porte aperte di venerdì, quando il pubblico accorso al Renzo Barbera ha preso le parti della formazione Primavera nelle tre partitelle da 30.

Commenta per primo!

Stefano Sorrentino ha parlato dell’allenamento a porte aperte di venerdì, quando il pubblico accorso al Renzo Barbera ha preso le parti della formazione Primavera nelle tre partitelle da 30 minuti contro la prima squadra. “E’ chiaro che chi era venerdì allo stadio ha capito tutto – ha detto il portiere arrivato dal Chievo -, facevano il tifo per la Primavera. Noi non l’abbiamo tanto digerita, è inutile girarci intorno. Essere tifati contro, sbeffeggiati dai nostri tifosi davanti ai ragazzini non ha fatto piacere. Però dobbiamo essere realisti. Noi che siamo i nostri primi tifosi sappiamo come stanno andando le cose, poi chi paga il biglietto può fare come vuole. Siccome i nostri tifosi ci danno per spacciati, sabato abbiamo una partita importante, se vinciamo e il risultato di Genova va a nostro favore ci avviciniamo incredibilmente. Che posso dire ai tifosi? Totti è un grande giocatore, venite a vedere lui. Non mi va di prendere in giro nessuno. I tifosi del Palermo mi vogliono bene pur essendo arrivato da poco. Vengano a vedere Totti dei record, magari per una volta la grandissima squadra risulterà il Palermo”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy