SORRENTINO”PIÙ SEMPLICE ROMA CHE SIENA”

SORRENTINO”PIÙ SEMPLICE ROMA CHE SIENA”

“Che ricordi ho della Roma di Totti? Sicuramente giocando contro una grande squadra come la Roma noi sotto un certo punto di vista siamo più avvantaggiati perché la partita la devono.

Commenta per primo!

“Che ricordi ho della Roma di Totti? Sicuramente giocando contro una grande squadra come la Roma noi sotto un certo punto di vista siamo più avvantaggiati perché la partita la devono fare loro, mentre contro Siena, Pescara o Genoa venivano qui a chiudersi con due risultati su tre e ci hanno castigati in ripartenza”. Lo ha detto Stefano Sorrentino, intervistato da TRM, nel corso di RosaeNero. “Però si tratta di una squadra grandissima – ha ricordato il portiere del Palermo – e Totti è forse il giocatore italiano che cè. E uno che fa gol a tutti, in tutti i modi, da tutte le parti. Se saremo in grado di bloccarli faremo un piccolo passo in avanti”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy