Slovenia-Estonia: deludente ko interno per Ilicic

Slovenia-Estonia: deludente ko interno per Ilicic

Prova non brillante della nazionale slovena nel match valido per la qualificazione ad Euro 2012. La squadra di Ilicic, imbottita di giocatori del nostro campionato, ha perso 1-2 in casa contro la.

Commenta per primo!

Prova non brillante della nazionale slovena nel match valido per la qualificazione ad Euro 2012. La squadra di Ilicic, imbottita di giocatori del nostro campionato, ha perso 1-2 in casa contro la sorprendente Estonia, non nuova a sorprese del genere nell’ultimo anno. I baltici sono passati in vantaggio con Vasiljev al 29′, sono stati raggiunti momentaneamente da Matavz, il bomber del Groningen ad un passo dal Napoli nel calciomercato invernale, ma hanno poi steso la Slovenia con la rete di Purje all’81’. Ilicic ha disputato una partita non particolarmente ispirata, come tutta la sua nazionale, molto sbilanciata in avanti ma incapace di controllare il gioco. In particolare la mancanza di un regista ha condizionato la manovra che si risolveva spesso in passaggi alti alle punte o nelle iniziative personali di Birsa e Ilicic, poi sostituito da un Pecnik mai pericoloso. Bacinovic non è stato impiegato ed è rimasto in panchina per tutti i 90 minuti, contrariamente alle indiscrezioni circolate a poche ore dal match. Mediagol.it vi propone il tabellino del match valevole per le qualificazioni ai prossimi europei SLOVENIA – ESTONIA 1-2 Marcatori: Matavž 76′; Vasiljev 29′, Purje 81′. SLOVENIA: S. Handanovic ; Brecko, Ilic, Cesar, Jokic; Birsa, Koren, Radosavljevic ( 56′ Vršic) , Ilicic ( 82′ Pecnik); Matavž, Novakovic ( 56′ Ljubijankic). ESTONIA: Pareiko; Rähn, Piiroja, Kruglov ( 69′ Purje), Dmitrijev, Zenjov ( 61′ Ahjupera), Vunk, Vasiljev , Klavan, Jääger, Teniste. Arbitro: Stephan Studer (Svezia)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy