Simoni:”Zampa un vincente.Ringhio ha entusiasmo”

Simoni:”Zampa un vincente.Ringhio ha entusiasmo”

Gigi Simoni, ex allenatore di Napoli e Inter ed oggi direttore tecnico della Cremonese, prossima avversaria del Palermo in Coppa Italia, ai microfoni di Palermonews, ha espresso giudizi molto.

Commenta per primo!

Gigi Simoni, ex allenatore di Napoli e Inter ed oggi direttore tecnico della Cremonese, prossima avversaria del Palermo in Coppa Italia, ai microfoni di Palermonews, ha espresso giudizi molto lusinghieri sul conto del neo tecnico rosanero, Gennaro Gattuso. “Oggettivamente il Palermo è l’avversaria più complessa che potesse capitarci, ma noi non abbiamo grandi ambizioni, non puntiamo mica a vincere la Coppa Italia… Prenderemo la partita contro i rosa come un test importante per valutare le nostre possibilità. Sono curioso di vedere la nostra squadra contro un’avversaria sicuramente superiore. Però nel calcio a volte riesci a fare bella figura anche contro chi è più forte di te… Staremo a vedere. Noi siamo molto tranquilli, sereni, affrontiamo le prime uscite con una squadra tutta nuova. Siamo curiosi di fare le nostre valutazioni, soprattutto. Poi, il calcio è uno sport che lascia aperte tutte le strade. Non è detto che la squadra più forte debba sempre vincere o che non si possa fare bella figura anche senza vincere – ha puntualizzato Simoni -. Sono tutte possibilità che trascendono dal risultato della partita. Il Palermo in questo momento è molto motivato sia dal presidente Zamparini, un vincente, che da Rino Gattuso, un tecnico con grande entusiasmo desideroso di dimostrare immediatamente il suo valore. Sarà una partita interessante. E’ una figura simpatica – ha proseguito Simoni -. Un personaggio con una carriera come la sua alle spalle, che ha giocato tantissime partite con grinta e determinazione e adesso svolge il ruolo da allenatore con grande passione, non può che fare simpatia. Secondo me si tratta di una garanzia. Poi, ovviamente, le conferme dovranno arrivare nel corso del campionato, quando avrà la possibilità di mostrare davvero le qualità che un allenatore deve possedere. Caratterialmente Gattuso è un ragazzo che può fare benissimo, sembra molto organizzato nel gioco e determinato in fase di preparazione della partita. Potenzialmente ha tutte le carte in regola per far bene”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy