SIMONI: “VI SPIEGO IL CALCIO DI TORRENTE”

SIMONI: “VI SPIEGO IL CALCIO DI TORRENTE”

Intervistato in esclusiva dalla redazione di Mediagol.it, lex tecnico dellInter, Gigi Simoni, ora direttore tecnico del Gubbio, ha illustrato la filosofia calcistica di Vincenzo Torrente tecnico.

Commenta per primo!

Intervistato in esclusiva dalla redazione di Mediagol.it, lex tecnico dellInter, Gigi Simoni, ora direttore tecnico del Gubbio, ha illustrato la filosofia calcistica di Vincenzo Torrente tecnico protagonista del miracolo della compagine umbra che in due stagioni ha centrato una doppia promozione dalla seconda divisione della Lega Pro alla serie B. Proprio la qualità del lavoro di Torrente ha destato linteresse del patron rosanero Zamparini che pensa anche a lui come eventuale erede di Delio Rossi. “Il credo tattico di Torrente? E un allenatore che crede molto nel risultato, concreto e meticoloso, però crede nel risultato attraverso la qualità dei giocatori, perché noi abbiamo con tanti giocatori di spessore tecnico per la categoria, quindi non abbiamo trascurato la qualità del gioco, ci sono altri che giocano con squadre più fisiche e di sostanza, lui è molto attento al risultato però ha giocato attraverso la qualità per arrivaci. Il Gubbio di Torrente – ha spiegato Simoni ai microfoni di Mediagol.it – ha giocato col 4-3-3 come modulo base ma in certi momenti della gara Vincenzo usava un 5-3-2, riusciva a portare dentro un difensore in più quando arrivava alla fine delle partite che stava vincendo, si copriva un attimo per portare a casa un risultato positivo”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy