Sesena: “Palermo campione, ecco chi mi piaceva”

Sesena: “Palermo campione, ecco chi mi piaceva”

Da allenatore negli anni scorsi, Roberto Sesena, dal 2005 mister della Primavera capitolina e da quest’anno responsabile tecnico del settore giovanile della Lazio, ha sempre affrontato un.

Commenta per primo!

Da allenatore negli anni scorsi, Roberto Sesena, dal 2005 mister della Primavera capitolina e da quest’anno responsabile tecnico del settore giovanile della Lazio, ha sempre affrontato un Palermo piuttosto competitivo. “E’ vero, con i ragazzi di Pergolizzi siamo stati avversari in un periodo abbastanza fortunato e felice per i rosanero. Diciamo che anche noi siamo stati protagonisti, arrivando due volte alle final eight, ma non come il Palermo che poi è anche diventato Campione d’Italia – ha ricordato Sesena ai microfoni di Mediagol.it – Qualche giovane rosanero di quegli anni che mi aveva impressionato? Quello che mi ha colpito di più è il portiere di qualche anno fa, Ujkani, che adesso è al Novara. Poi Adamo, un centrale difensivo molto interessante che è anche nel giro della Nazionale di categoria (adesso in Lega Pro alla Reggiana, ndr). Senza contare i vari Misuraca, Tripoli e altri. Tutta gente che ora sta facendo bene anche in campionati più importanti come la B. Non a caso i rosa vinsero il titolo”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy